TUTTI gli SPOT di CELLA VINARIA

Il ruolo della pubblicità e dei mass- media nel processo di condizionamento dei bambini per trasformarli in consumatori divenne evidente fin dagli anni 50’ negli Stati Uniti. Nel saggio “The Hidden Persuaders” (I Persuasori occulti), Vance Packard, giornalista e sociologo americano, già parlava degli effetti della pubblicità nei bambini e di come questi ultimi imparassero a cantare le canzonette pubblicitarie prima dell’inno nazionale. Nel 1955 Jack Gould , giornalista della rubrica televisiva del New York Times, denunciò con indignazione un testo commerciale sulle magiche virtù di certe ‘deliziose pillole rosse ’di vitamine, che la conduttrice di un famoso programma educativo per bambini sotto i 6 anni (“Ding Dong School”), Frances Horwich, leggeva, esortando i bambini ad assumerle.Dagli anni 70’ in poi, industrie di giocattoli come la Mattel intensificarono la loro presenza in tv, attraverso la coproduzione o addirittura la realizzazione di programmi di cartoni animati . Negli Stati Uniti, come del resto in Europa ed in molti altri Paesi esistono oggi agenzie di consulenza coadiuvate da psicologi, specializzate nel sondare le reazioni dei bambini agli spot pubblicitari, ai programmi e ai prodotti. Il loro fine è di rendere i bambini consumatori sempre più assidui e zelanti propagandisti del prodotto sponsorizzato, oltre che ‘consulenti’ per gli acquisti. Un’indagine eseguita da un’università in Michigan su centinaia di bambini in età prescolare ha rilevato che una percentuale molto elevata dei piccoli, pari all’80%, ha ammesso di aver persuaso i genitori a comprare articoli di cui aveva visto la pubblicità in televisione. I bambini sanno tutto degli spot e dichiarano di aver scoperto l’ultimo gioco o snack dagli spot. E talvolta sembrano addirittura parlare con il linguaggio degli spot pubblicitari. Secondo quanto ha dichiarato in un’intervista televisiva Stephen Colegrave, direttore marketing dell’agenzia Saatchi&Saatchi, “i bambini vengono raggiunti più facilmente degli adulti dalla pubblicità perché gli spot sono brevi, incisivi e facili da ricordare. Se si sfrutta questa propensione alla fine tormenteranno i genitori per far loro acquistare i prodotti”.

LA FIRMA DEL PRIMO PRESIDENTE ELETTO….Maggio 2013

ezgif.com-optimize


CINQUE ANNI DI SPOT CELLA VINARIA:

Questo è l’ultimo spot, dedicato al “PRIMO LUSTRO” o meglio dire ai primi cinque anni insieme; è un assemblaggio che raccoglie un’immagine dedicata ad ogni socio fino a quel momento presente in Cella in più, vengono indicate in sovrimpressione alcune statistiche riguardanti i cinque anni appunto.

Il primo Spot di Cella Vinaria risale al luglio 2012 ed è proprio quelli qui sopra. Fu realizzato in onore del nuovo socio, il Sindaco. In questa occasione venne presentata anche la sistemazione della cantina.

ELEZIONI PRESIDENTE 2014
ELEZIONI PRESIDENTE 2013

In occasione delle Elezioni del Presidente, Cella Vinaria è solita realizzare un video di presentazione dei candidati. Qui sopra sono proposti due dei tre ancora in archivio.

Il Natale 2014 caratterizzò gli auguri con questo Spot di tre minuti, corredata con la canzone natalizia di Dean Martin.

Altra occasione di auguri è riassunta in questo video riguardante gli auguri di buon compleanno al nostro Camerlengo Romeo da Ponte Casale.


ALCUNI VIDEO E SPOT, OLTRE A IDENTIFICARE NOI DI CELLA VINARIA, ILLUSTRANO FATTI, LUOGHI O PERSONAGGI CHE, IN QUALCHE MODO CI STANNO A CUORE. I TRE VIDEO CHE SEGUONO SONO STATI PREPARATI PER QUESTO FINE.

Un grandissimo campione olimpico nato a Borgo Ticino e medaglia d’oro alle Olimpiadi di Londra, Maresciallo dei Corazzieri e primo carabiniere nella storia a partecipare ai giochi olimpici. Cella Vinaria rende omaggio ad un grande borgoticinese; in questo estratto Giuseppe Tosi partecipa al famoso match di box nel fil “Il ritorno di don Camillo” del 1953.

Borgo Ticino visto nella storia. Cella Vinaria ha pazientemente raccolto decine di foto d’epoca setacciando capillarmente personaggi e luoghi assemblando questo viaggio attraverso queste immagini.

Il viaggio che sopra riguardava epoche diverse, in questo Spot realizzato in occasione della Festa delle Regioni e Nazioni illustra il nostro Borgo come oggi è, tra monumenti, vie e piazze attraverso impressioni e luci.


scritta cellax