“LA LEGGENDA DELL’AMICO RISANATO”

Fai sempre da sobrio quello che dici di fare quando sei sbronzo. Imparerai a tenere chiusa la bocca.

Ernest Hemingway

Troviamo amici simpatici, a volte musoni, altre volte indisponenti o giocherelloni. Ognuno di loro però, in un modo o nell’altro può diventare pazzo. Capita…i Pazzi, un tempo erano nemici dei Medici oggi si fanno curare dai medici e, spesso la loro pazzia svanisce. Grazie alle cure o grazie al destino o meglio, al passar del tempo che li fa rinsavire. Da qui può nascere una qualunque storia che col passar degli anni diventa leggenda…” La leggenda di un amico risanato.” chi non ne ha uno? beh…basta guardarsi intorno e tutti noi ci possiamo accorgere che è li, dietro l’angolo.

La Vendemmia di Paul Verlaine

Tutto quello che canta nella testa
quando la memoria s’allontana
ascoltate, è il sangue che fa festa…
O musica discreta e lontana!

Ascoltate! Il sangue piange, è lui,
non appena l’anima è fuggita,
con voce sin allora inaudita
e che ben presto ritornerà muta.

Fratello al sangue della vigna rosa,
fratello al vino della vena nera,
o vino, o sangue, oh apoteosi!

Canto e pianto! Scacciate la memoria
e l’anima, e all’orlo delle tenebre
magnetizzate le povere vertebre.


 Il vino è il più certo e (senza paragone) il più efficace consolatore. […] Dicono e suggeriscono che, volendo ottener dalle donne quei favor che si desiderano, giova prima ber vino, ad oggetto di rendevi coraggioso, pensar poco alle conseguenze […].

Giacomo Leopardi

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...